Tariffe Servizio Energia Elettrica
Le Tariffe del Servizio di Maggior Tutela
 
Dal 1° luglio 2007 il mercato dell'energia è completamente liberalizzato: ciò vuol dire che tutti i clienti finali possono scegliere il proprio fornitore sul mercato libero come previsto dal decreto-legge n.73/07 recante misure urgenti per l'attuazione di disposizioni comunitarie in materia di liberalizzazione del mercato elettrico.

In base alle disposizioni di tale decreto, l' Autorità per l' energia elettrica e il gas (AEEG) ha predisposto iniziative e strumenti, in modo da assicurare un sistema di tutele per i clienti che non abbiano scelto un fornitore.

In particolare alle famiglie e ai piccoli consumatori (piccole imprese connesse in bassa tensione aventi meno di 50 dipendenti e un fatturato annuo o un totale di bilancio non superiore a 10 milioni di Euro) è comunque garantita la fornitura di energia a prezzi regolati "di maggior tutela" stabiliti dall'AEEG (Servizio di Maggior Tutela). Sempre a partire dal 1° luglio, ai clienti finali diversi dalle famiglie e dai piccoli consumatori, individuati come sopra, che non abbiano scelto il proprio fornitore sul libero mercato, è assicurato un servizio di salvaguardia a condizioni e prezzi liberamente determinati dall'esercente del servizio medesimo, previamente resi pubblici e non discriminatori (Servizio di Salvaguardia).

I clienti domestici che intendono stipulare contratti di fornitura con venditori del mercato libero, avranno il diritto di recedere dal contratto di fornitura in essere in qualsiasi momento con un preavviso di un mese.